Isabella Robbiani, Padova

IsaMi sono laureata con il massimo dei voti in Psicologia con indirizzo del lavoro e delle organizzazioni nel 1995 all’Università di Padova. Ho dedicato la mia tesi, “premonitrice” di tanta ricerca svolta negli ultimi decenni, alla conciliazione famiglia-lavoro. Appassionata di formazione con metodologie attive e analisi di dinamiche di gruppo, ho svolto il mio tirocinio presso l’Università di Bologna nel gruppo di Enzo Spaltro, approfondito i temi legati alla comunicazione con Watzlawick e Nardone, conseguendo il master in “Psicologia clinica con terapia breve strategica”.

La nascita di mio figlio Niccolò nel ‘98 ha modificato il mio percorso, aprendo i miei interessi al mondo della perinatalità e della genitorialità, campi di cui mi sono specializzata in seguito tramite master e corsi di perfezionamento.

Dal 2001 al 2013 ho avuto il grande privilegio di lavorare presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Villa Salus di Mestre, luogo di eccellenza per l’attenzione alla relazione coi pazienti, alla fisiologia della nascita, alla possibilità del parto in acqua e al coinvolgimento in ogni fase della presenza del padre. In questo contesto, che mi ha dato l’opportunità di collaborare con tutte le figure sanitarie che ruotano attorno al parto, ho potuto progettare il percorso nascita adattandolo ai bisogni espressi dai genitori. Questo mi ha permesso di sviluppare uno specifico percorso di formazione sulla genitorialità dedicato alle coppie, prima e dopo la nascita. A Villa Salus, in acqua, è nata mia figlia Elisa, donandomi un’esperienza piena di rispetto e attenzione alla fisiologia del parto.

Ho collaborato con numerose associazioni di genitori (AIPD, AVISB, Il Pulcino, CIAI), ampliando il mio ventaglio di esperienze intorno alla genitorialità, dalla disabilità alla prematurità alla genitorialità adottiva. Ho seguito per il Pubblico Tutore dei Minori del Veneto una ricerca regionale sui diritti dei Bambini in Ospedale e per l’Osservatorio Minori del Veneto due ricerche sui minori stranieri non accompagnati.

Dal Master che ho frequentato in “Genitorialità” nel 2003 diretto dalla prof.ssa Fava Vizziello è nata a Padova nel 2004 l’Associazione Genitorialità (www.genitorialita.it) di cui sono presidente da molti anni e che mi ha insegnato quanto l’unione delle competenze, della motivazioni e delle passioni delle persone possano generare opportunità molto maggiori delle possibilità individuali, e che l’insieme degli elementi sia veramente molto più della somma di essi. Per Associazione Genitorialità mi sono occupata principalmente di ricerca-azione nei campi della genitorialità immigrata e della prematurità, della formazione sanitaria ed educativa.

Attualmente lavoro a Padova, a Mestre e presso l’Associazione Mamaninfea di Sommacampagna (VR) come psicologa esperta in haptonomia perinatale (www.aptonomia-perinatale.it), accompagnando le coppie durante il periodo perinatale, nei casi di gravidanza fisiologica e in quelli della gravidanza cosiddetta "a rischio", sia che dipenda da una problematica psico-affettiva (depressione, lutto familiare, difficoltà di accettazione dello stato di gravidanza, coppia conflittuale, madri single, abusi infantili, esperienza di parto precedente difficile - MEF, parto cesareo, aborto volontario o spontaneo, parto prematuro), sia che richieda una presa in carico molto medicalizzata (minaccia d’aborto, o di parto pretermine, fecondazioni medicalmente assistite, diagnosi di patologia fetale, cesareo programmato).

Ho l’onore di fare parte del direttivo dell’Associazione Scientifica Andria (www.associazioneandria.it) che mi ha offerto la preziosissima opportunità di collaborare alla realizzazione di convegni con la finalità di promuovere  un’assistenza appropriata in ostetricia, ginecologia e medicina perinatale, interagendo con medici e ostetriche di tutta Italia.

Credo che il MIPPE possa diventare una realtà di riferimento simile a quella di Andria nel campo della psicologia perinatale, coniugando la piena adesione al rigore scientifico con il rispetto degli aspetti emozionali e affettivi della nascita e dei bisogni di donne, uomini e bambini,  attraverso l’attività e la presenza di operatori desiderosi di riflettere e di migliorare il proprio operato.

per contattarmi: irobbiani@yahoo.it

Giusy Bozza, Padova

Sono psicologa, psicoterapeuta, moglie innamorata e mamma di Giulio, un meraviglioso dono che la vita mi ha dato.

Da sempre incuriosita dal “primo legame” e da come i bambini comunicano con i genitori, ho scelto di trasferirmi a Padova dalla Puglia per formarmi come psicologa e approfondire i temi della genitorialità e della perinatalità.

Presso l’Università degli studi di Padova mi sono laureata in Psicologia Clinica e di Comunità. Ho proseguito frequentando il master in “Genitorialità e sviluppo dei figli: interventi preventivi e psicoterapeutici ” diretto dalla prof.ssa Fava Vizziello; in occasione di questo master ho svolto il mio tirocinio presso l’associazione Genitorialità (www.genitorialita.it) di cui sono tuttora socia.

Ho avuto la grande occasione di lavorare in ospedale, con un’équipe multidisciplinare, occupandomi di percorsi nascita e questo mi ha spinta ad approfondire sempre più la conoscenza degli aspetti non solo psicologici ma anche fisiologici della gravidanza, del parto e del post parto. Ho trovato utile formarmi anche come operatrice del massaggio al bambino per avere uno strumento in più per sostenere le mamme nella delicata fase del post parto e favorire il legame genitore figlio, trasmettendo l’importanza che il contatto ha nella costruzione di questo legame primario. Questo tema “primo legame e massaggio” è diventato oggetto di ricerca presso il DPSS dell’Università di Padova in occasione della mia tesi di specializzazione, a conclusione del percorso che mi ha permesso di diventare  Specialista in Psicologia del Ciclo di Vita (indirizzo infanzia, adolescenza e famiglia).

Attualmente lavoro come libera professionista in collaborazione con associazioni del territorio padovano e con comuni dell’alta padovana accompagnando coppie in attesa e nel post parto, realizzando incontri su tematiche relative alla genitorialità e formando operatori per l’infanzia. Sono inoltre consulente psicopedagogica di un nido privato.

Come psicoterapeuta collaboro col centro clinico per l’età evolutiva Flautomagico (www.crescendocooperativa.it), occupandomi di coppie, famiglie e bambini.

Per contattarmi scrivete a: bozza_giusy@yahoo.it

Valentina Liuzzi, Como

valentina liuzziDonna, mamma e psicologa. Questo non è solo quello che sono, ma è anche ciò di cui mi piace occuparmi.

Mi sono laureata con una ricerca sul tema dell’infertilità ed il rapporto di coppia: ed è stato l’inizio di un cammino in questo ambito.

L’esperienza più formativa per me come persona e professionista è stato il lavoro alla tutela minori: completamente immersa nel tessuto familiare di famiglie in stato di profonda difficoltà ho capito che volevo lavorare laddove nasce l’idea stessa di famiglia.

Ho frequentato la scuola ISPPE dell’Anep (Associazione Nazionale Educazione Prenatale) e il corso di Alta Formazione in Psicologia e Fisiologia Perinatale.

Ho aperto “Nascere Bene Vivere Meglio” uno studio di psicologia dove, oltre a fornire consulenze psicologiche nell’ambito perinatale e familiare, conduco corsi di accompagnamento alla nascita ed attività che in vario modo si propongono come supporto all’infanzia, alla famiglia e alle donne. Ciò grazie alla collaborazione con ostetriche, doule, consulenti, colleghi e operatori che a vario titolo si occupano del benessere della persona da prima della nascita e lungo il ciclo di vita (www.nascerebeneviveremeglio.com).

Collaboro con le scuole e le associazioni del territorio facendo formazione per genitori e insegnanti e conducendo gruppi di psicologia del femminile e di educazione emotiva attraverso il  movimento con bambini in età prescolare.

Per contattarmi: vale.liuz@gmail.com

Sarah Meli, Pisa

IMG_8747Sono una donna, una compagna e una mamma che nel suo lavoro ha scelto di prendersi cura delle relazioni, accogliendo e sostenendo donne e uomini spinti dal desiderio di abitare se stessi...

Mi sono laureata in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Mi sono specializzata  in Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicoanalitica presso la  S.I.R.P.I.D.I. di Roma, interessandomi al lavoro di Sandor Ferenczi, John Bowlby e Alice Miller.

Vincitrice di borsa di studio ho lavorato alcuni anni presso il Consultorio per genitori dell'Asl12 di Viareggio, offrendo consulenza psicologica, organizzando incontri di gruppo su tematiche legate alla genitorialitá e conducendo gli incontri del percorso di accompagnamento alla nascita e quelli del post-nascita. Ho condotto percorsi di educazione psico-affettiva, percorsi di educazione alla sessualità e formazione agli insegnanti per diverse scuole primarie e secondarie, in collaborazione con alcune Cooperative Sociali di Roma e per l’Asl 12 di Viareggio.

Lavoro come libera professionista presso il mio studio  di Pisa (www.comelalbero.it), dove, oltre ad occuparmi di consulenza psicologica e psicoterapia, ho il privilegio di accompagnare donne e uomini  nel delicato e intenso percorso che li porterà alla nascita dei loro figli  ma anche e soprattutto alla scoperta di se stessi come genitori.

Non do ricette nel mio lavoro, ma ascolto; ciò che mi preme rimandare alle madri e ai padri che incontro è che se sono stati messi nelle condizioni di conoscere ciò che la fisiologia ha predisposto a livello fisico, emotivo e psicologico per il nostro ben-essere, qualsiasi scelta fatta sarà la migliore, perché informata, consapevole e ancorata alla propria storia di vita.

Per contattarmi scrivete a: sarahmeli@comelalbero.it

Serena Manzani, Lucca

serena-manzaniSono mamma di Daniele e Davide,  vivo a Capannori in provincia di Lucca.

Mi sono laureata in Psicologia dello Sviluppo e dell’Età Evolutiva a Firenze con una tesi di ricerca (studio pilota)  sugli orientamenti materni in gravidanza e gli stili di attaccamento dopo il parto, collaborando con il Centro di Psicoprofilassi Ostetrica di Careggi alla realizzazione di uno strumento utilizzabile durante il colloquio psicologico.

Ho collaborato sia ai fini del tirocinio post universitario sia a titolo volontario sino al maggio del 2005 con il Centro Nascita di Careggi come psicologo, sia recandomi in reparto che in sala parto, ed anche conducendo gruppi di preparazione alla nascita.  Ho seguito il corso di specializzazione in Psicoterapia Relazionale e Terapia della Famiglia presso il Centro Studi e Applicazione della Psicologia Relazionale a Prato dal 2002 al 2005 .

Nel marzo del 2005 fondo assieme ad alcune colleghe una Cooperativa Sociale tutta al femminile realizzando un Nido d’Infanzia Il Gomitolo (www.asiloilgomitolo.it), ed inizio ad affiancare al mio lavoro da psicologa quello di educatrice sino al 2012  e di  coordinatrice pedagogica sino ad oggi.

Nel Novembre 2006 dopo un esperienza traumatica ed un grave lutto fondo un Associazione di volontariato che si occupa di offrire sostegno ai bambini oncologici ed alle loro famiglie (www.danielemariano.org).

Sono  Presidente dell’Associazione Naturalmente Bimbi (www.naturalmentebimbi.it) Associazione di Promozione Sociale che gestisce un Nido Famiglia  e realizza incontri ed eventi rivolti ai bambini ed ai genitori .

Attualmente svolgo la professione di Educatrice all’interno del nido famiglia e di Coordinatrice Pedagogica per il Nido Il Gomitolo ed inoltre svolgo consulenze e conduco incontri sulla genitorialità sul mio territorio.

Potete contattarmi scrivendo a: serenamanzani@gmail.com

Cecilia Gioia, Cosenza

482691_382546588511201_636990496_n-2Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e peer counselor per l’allattamento al seno, sono stata scelta come mamma da Esteban e Manuel. Responsabile dell’Ambulatorio per il Benessere Psicofisico della Donna (http://www.depressionepostpartum.it) presso la Casa di Cura Sacro Cuore a Cosenza, mi occupo di sostegno psicologico in gravidanza, in sala parto, in sala operatoria e nel postpartum. Conduco percorsi di accompagnamento alla nascita e alla maternità, sostegno alla genitorialità, all’allattamento e alle famiglie che hanno subìto un lutto perinatale.

Ho fondato "Amigdala Studio di Psicoterapia" (http://amigdalastudiodipsicoterapia.com) dove svolgo la mia attività professionale, aprendo uno sportello gratuito a sostegno dell’allattamento al seno, e conduco gruppi AMA per il sostegno al lutto perinatale e corsi sulla comunicazione assertiva.

Sono Presidente e Fondatrice dell’Associazione Culturale MammacheMamme (www.mammachemamme.org), associazione che si occupa di incontrare e sostenere altre madri, favorire il loro benessere, quello dei bambini e della famiglia.

Dottore in Psicologia della Programmazione e Intelligenza Artificiale, da 15 anni mi occupo di formazione per adulti e operatori sociosanitari sulla comunicazione. Didatta presso l’Accademia di Scienze Cognitivo Comportamentali di Calabria, ho lavorato per 10 anni come neuropsicologa presso l’Unità di Neuroimmagini dell’Istituto di Scienze Neurologiche- Consiglio Nazionale delle Ricerche di Catanzaro e sono autrice di numerosi articoli scientifici su riviste internazionali.

Per contattarmi scrivete a: mariacecilia.gioia@gmail.com

Erika Vitrano, Parma
foto-erika-page0001

Sono psicologa e psicoterapeuta in formazione presso l'ASCCO Accademia di Scienze Comportamentali e Cognitive di Parma, dove sono arrivata nel 2007 per amore di un parmigiano, il mio compago di vita, con il quale nel  2011 siamo diventati genitori di Elena. Mi occupo di genitorialità, perinatalità, infanzia, adolescenza, psicomotricità neurofunzionale e formazione.

Socia fondatrice del MIPPE, sono docente e referente regionale dell'Associazione di psicomotricità neurofunzionale PSINE e Vicepresidente dell'Associazione Un villaggio per crescere di Parma.

Contatti

erikavitrano.psicologa@gmail.com

https://figliegenitori.blogspot.it

 

Alessia Aloi

Psicologa e psicoterapeuta in formazione al quarto anno della scuola di specializzazione in psicoterapia cognitivo-comportamentale ASCoC. Mi sono laureata presso l'Università degli studi di Messina nell'ottobre 2012 e nel novembre 2017 ho conseguito il corso di perfezionamento in psicologia clinica perinatale presso l'Università degli studi di Brescia. Svolgo la mia attività come libera professionista e lavoro come psicologa presso la Casa di Cura Sacro Cuore iGreco Ospedali Riuniti di Cosenza nei reparti di ostetricia e ginecologia, fornendo sostegno psicologico in gravidanza, in sala parto, in sala operatoria e nel post partum. Faccio parte dell'Equipe di psicologia perinatale presso la stessa struttura e conduco insieme alle colleghe dei percorsi di accompagnamento alla nascita e alla maternità e sostegno alla coppia genitoriale. Faccio parte dell'associazione di volontariato  MammacheMamme (www.mammachemamme.org) che si occupa di sostenere la maternità e favorire il benessere della triade madre-padre-bambino.

Per contattarmi scrivete a: psicheaa@gmail.com

 

 Marta Roncaglia, Udine

Sono moglie gioiosa e mamma entusiasta di due meravigliosi cuccioli.
La mia professione prende forma dalla laurea in psicologia e dalla specializzazione in psicoterapia ad indirizzo Analitico Tranzasionale. Il cammino professionale, inizia con un lungo tirocinio presso il Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare, nel quale ho potuto approfondire, oltre alla competenza clinica, anche quella statistica, partecipando a diversi lavori sperimentali in collaborazione con il centro, ma anche con altre realtà.
Pian piano la mia vita professionale mi ha portato, dall'infanzia e l'adolescenza, verso la terza età e le patologie ad essa correlate. Nello specifico mi sono lungamente occupata di Malati di Alzheimer e delle loro famiglie. Quest'area della vita, mi ha interessata come professionista clinica, ma anche come referente scientifico di vari eventi, anche inseriti in contesti rappresentativi, quale Exposanità. Molti atti dei convegni organizzati sono diventati volumi pubblicati, come Alzheimer e Ambiente e Il tempo del morire, pubblicati con Maggioli Editore.
Il passaggio dalla terza età al fine vita, non è stato poi così lungo, ed ho incontrato il meraviglioso mondo delle Cure Palliative, di cui mi occupa per alcuni anni e che ancora mantengo come passione ed interesse, ma nel quale non sono più inserita professionalmente. Durante questo viaggio, ho sentito l'esigenza di approfondire la mia formazione in campo etico ed ho intrapreso un Master in Bioetica e due anni di Corso di Bioetica Avanzata.
Dopo la nascita dei miei cuccioli, il mio interesse personale, si è spostato verso la maternità e tutto ciò che ruota intorno ad essa e con esso, pian piano anche il mio agire professionale.
Ecco perché, ho cominciato a proporre alcuni approfondimenti, con svariati specialisti, prima alle mamme del mio territorio (allora la ridente Portogruaro), poi, lentamente, verso i professionisti per promuovere un'idea di maternità, che mi sembrava più naturale e rispettosa, di quella che osservavo in diverse realtà che via via incontravo. I relatori che ho contattato in questi convegni rappresentano dei punti di riferimento, per citare alcuni nomi Verena Schmid, Lucio Piermarini, Michel Odent, Anna Maria Rossetti... proprio in questo ambito ho conosciuto Isabella Robbiani ed il MIPPE. L’esperienza maturata nel contesto perinatale con i vari convegni che ho curato dal punto di vista scientifico, mi ha permesso di entrare a far parte di questo meraviglioso gruppo di persone e di professioniste.
Sono orgogliosa di far parte di questo team e cerco di offrire le mie competenze e di restare in ascolto nelle aree che ancora mi sono sconosciute.

Per contattarmi scrivi a: info@martaroncaglia.it
Per conoscermi meglio: www.martaroncaglia.it FB e Instagram: Marta Roncaglia Psicologa Twitter: Marta_Roncaglia

 

Elisa Stagni Brenca, Como

Sono nata nel 1978 e sono psicologa (OPL N. 9079) perinatale e dell’età evolutiva, consulente nell’elaborazione del lutto e della perdita perinatale, consulente tecnico-psicologica in ambito giudiziario, esperta in interventi psicologici nella scuola, dottore di ricerca in psicologia,moglie e mamma.

La mia attività professionale si articola principalmente in ambito clinico e in ambito educativo.

In ambito clinico svolgo attività di sostegno psicologico con genitori, insegnanti e bambini d’età prescolare, scolare e adolescenti, con particolare interesse per la psicologia perinatale e per le tematiche legate all’aggressività, alle difficoltà di apprendimento e di inserimento scolastico,all’elaborazione del lutto, alla gestione delle emozioni e dei conflitti, ai legami di attaccamento e all’ansia da separazione.Svolgo anche valutazioni psicodiagnostiche su base cognitiva ed emotivo-relazionale in età evolutiva.

Per 11 anni ho lavorato anche in ambito accademico come docente a contratto per l’insegnamento di “Metodi e Tecniche di Osservazione del Comportamento Infantile”, Facoltà di Psicologia, corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, e collaboratore di ricerca presso il Centro di Ricerca sulle Dinamiche Evolutive ed Educative e l’Unità di Ricerca sulla Psicologia del Trauma (Dipartimento di Psicologia) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Sono autore e coautore di articoli in riviste scientifiche, saggi in volumi, recensioni, articoli divulgativi e presentazioni a convegni.

L'interesse accademico per la psicologia del trauma e gli eventi di vita che mi hanno portata a diventare madre mi hanno motivata ad approfondire le tematiche legate al mondo perinatale e a intraprendere, quindi, la conduzione di percorsi di sostegno psicologico a donne e coppie colpite da perdita perinatale e problematiche legate al post-parto.

In ambito educativo, infine, sono referente per il sostegno presso un Centro di Formazione Professionale (CFP) di Monza (MB).

Per contattarmi:

info@stagnibrencaelisa.com

www.stagnibrencaelisa.com