Partorire e nascere in tempo di pandemia

pubblicato in: Articoli | 0

L’epidemia da un nuovo coronavirus (SARS-CoV2), fra le altre problematiche cliniche e di
salute pubblica, pone anche quelle sull’organizzazione della rete perinatale, la gestione
dell’infezione in gravidanza, la possibile trasmissione materno-fetale dell’infezione prima,
durante e dopo il parto, la sicurezza della gestione congiunta madre-neonato e
l’allattamento materno.

Il percorso che porta alla genitorialità è sempre impegnativo e trasformativo, la gravidanza,
il parto e il post-parto sono momenti molto delicati in ogni tempo. L’epidemia in corso
tuttavia ha determinato alcuni cambiamenti e limitazioni importanti che di fatto possono
determinare nelle future madri e padri, un carico di stress maggiore che diviene importante
saper gestire e contenere in particolare durante la gravidanza.

Abbiamo raccolto, in questo piccolo e-book, alcune tra le principali informazioni
scientifiche
, ed alcuni consigli per vivere in serenità la gravidanza e far fronte allo stress
che la condizione di incertezza dovuta all’emergenza sanitaria in corso sta producendo.

Scarica l'e-book gratuito "Come affrontare il coronavirus durante gravidanza e postparto"

Dott.ssa Serena Manzani, Psicologa e Consigliera MIPPE